10 cose che (forse) non sai sulla Domotica

La domotica spesso gode di una cattiva fama: troppo complicata, troppo costosa, troppo futile. A volte può succedere. Sicuramente per ogni impianto ben progettato, installato ad hoc e a un prezzo accessibile, ce ne saranno ancora molti che sono l’opposto.

Tuttavia, grazie ai progressi della tecnologia e agli specialisti della domotica, sempre più preparati, gli impianti realizzati male e con spreco di denaro stanno diventando sempre più rari.

Ecco 10 vantaggi di un impianto domotico, spesso dimenticati o sottovalutati:

  1. La domotica è conveniente. Certo, ci sono anche sistemi che costano migliaia di euro, ma tutti i progetti possono essere ridimensionati per adattarsi a un budget più modesto. Se poi le nostre finanze lo consentiranno, sarà sempre possibile aggiungere nuove funzioni. Senza dimenticare l’Ecobonus previsto dalla legge di stabilità 2016 che permette di recuperare parte delle spese sostenute!
  2. La domotica fa risparmiare. L’automazione di termostati, luci, e altre apparecchiature elettroniche può ridurre significatamene le nostre bollette senza compromettere minimamente le funzionalità e il comfort.
  3. La domotica è semplice. Non esiste niente di più facile che premere un pulsante sul nostro smartphone per accendere le luci, diminuire il volume la musica, alzare il riscaldamento, e così via…
  4. La domotica è facile da trovare. Oggi possono trovare la domotica ovunque. Possiamo acquistare un sistema base in un qualsiasi negozio di bricolage, ma anche molte aziende di sicurezza li vendono. Se invece vogliamo un sistema personalizzato e su misura, installato da un professionista, le aziende specializzate in integrazione di sistemi domestici certamente non mancano!.
  5. La domotica è per tutti. La domotica è diventata sempre più semplice da utilizzare. Dal nostro bimbo in età prescolare alla nonna di 90 anni…tutti possono facilmente controllare il sistema!
  6. La domotica fa stare sereni. Quasi ogni impianto sul mercato prevede la possibilità di accesso da remoto. Possiamo monitorare e controllare luci, termostati, e molto altro da qualsiasi parte del mondo ci troviamo, grazie ad una app per smartphone o tablet.
  7. La domotica semplifica la vita. Pensate a quante cose a casa vi fanno impazzire: luci lasciate accese dai ragazzi, porta del garage dimenticata aperta, irrigatori che vanno mentre piove… Un sistema domotico assicura che questi, seppur piccoli, fastidi non accadano più.
  8. La domotica è bella ed elegante. Gli apparecchi che compongono i sistemi di automazione domestica hanno un design sempre più ricercato e raffinato.
  9. La domotica si adatta ai cambiamenti. Hai avuto un bambino? Vai in pensione? Ristrutturi la cucina? Qualunque sia la circostanza, un sistema di automazione domestica può essere modificato per soddisfare il tuo nuovo stile e la nuova situazione. Basta un semplice adattamento del software – che, a seconda delle complessità delle situazioni, puoi fare tu stesso o far fare a un professionista.
  10. La domotica mette in ordine. Una solo tasto può sostituirsi a svariati interruttori, un solo controller (a distanza, tablet, smartphone o touch panel) può sostituire decine di singoli telecomandi.

Registrati  e vieni alla casa domotica di Illuminotronica: potrai toccare con mano le ultime novità tecnologiche che ti permetteranno di rendere la tua casa una smart home! Dal 6 all’8 ottobre alla fiera di Padova!

Potrebbero interessarti anche:

CONDIVIDI LA PROFESSIONE
Comments are closed.