Il mercato dell’integrazione non ha bisogno degli incentivi

I dati economici del gruppo HUT di Assodel sul mercato delle tecnologie integrate per la smart home relativi al primo semestre 2017, in un clima di sostanziale ottimismo, confermano non solo il buon momento che sta attraversando questo settore, ma mettono in evidenza come questa crescita, contrariamente alle attese, si è ottenuta senza la spinta degli incentivi.

Se da una parte infatti ciò conferma le perplessità di chi ne ha denunciato la farraginosità dell’utilizzo, dall’altra indica come oramai le tecnologie integrate abbiamo costruito un mercato reale, maturo. Ben piantato nel contesto della riqualificazione e rigenerazione degli edifici, anche se il settore dell’edilizia finalmente da segnali incoraggianti di ripresa.

Diamo un po’ di numeri

Ma questo è solo uno tra i tanti dati interessanti emersi dall’indagine. La crescita del settore infatti è entrata in una fase positiva strutturale, senza picchi esponenziali ma con trend più stabili e sostenibili. Il tasso medio di crescita del primo trimestre 2017 è infatti del 5%, che sale al 14,4% nel secondo; dati che fanno ipotizzare una chiusura d’anno con una crescita complessiva del settore a due cifre, vicina al 20%. Trend confermato anche dall’indice di fiducia delle imprese di HUT, stabilmente posizionato, in una scala da zero a cinque, a 3,6.

I dati di mercato di HUT/Assodel vogliono essere il punto di riferimento per il mercato dell’integrazione. Ecco perché domotica e sicurezza sono inseriti in una voce unica e si relazionano all’andamento del mercato della luce e, in seconda istanza, dell’elettronica e della distribuzione. Altro dato interessante, la crescita dell’integrazione di tecnologie per la sicurezza e videosorveglianza nell’impianto domotico, arrivata al 77% per il nostro panel.

Appuntamento a Illuminotronica

La spinta dell’IoT verso la costruzione di un grande sistema integrato delle Home e Urban Technologies è l’ispirazione del nostro approccio, che vede il suo compimento in Illuminotronica. La manifestazione, che si tiene dal 12 al 14 ottobre a Padova, è diventata con gli anni uno snodo vitale per l’IoT applicato alle soluzioni connesse per il benessere.

Aree speciali, arene, talk show, formazione professionale, Smart shops, Start up, IoT, Privacy e videosorveglianza daranno vita a una vera e propria festa della tecnologia e dell’innovazione, dove la formazione e i contenuti saranno assoluti protagonisti.

Scopri il programma dei convegni di Illuminotronica e iscriviti gratuitamente cliccando qui.

CONDIVIDI LA PROFESSIONE
Loading Facebook Comments ...